Keynote speakers

Name Surname Affiliation Title

Mohamed

Bernoussi

Université de Meknès

Soupe ou Harira deux modèles politiques de l’interculturel

Kristian

Bankov

New Bulgarian University – Sofia

Gusto, abito e valore: l’impatto delle grandi marche sulla cultura del cibo

Marco

Bolasco

Responsabile dell’area enogastronomica di Giunti e del sito Piattoforte.it

Perché (non) esiste una critica gastronomica?

Edoardo

Cervigni

Creative Writer – London

Nicola

Perullo

Università delle Scienze Gastronomiche – Pollenzo

Jean-Jacques

Boutaud

Université de Bourgogne

De l’expérience à l’existence : le goût, le social, le modal

Ruggero

Eugeni

Università Cattolica del Sacro Cuore

Le 120 giornate di Masterchef. Sade, Fourier, Bastianich

Paolo

Fabbri

Centro Internazionale di Scienze Semiotiche – Umberto Eco

Ultima cena

Antoine

Hennion

École des Mines – Paris

La force des choses. Le goût comme engagement

Tarcisio

Lancioni

Università di Siena

Dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei. L’enigmatica semiosi del gusto

Dario

Martinelli

KTU – Kaunas University of Technology

Veganism vs. Carnism, and the metalevels of communication

Massimo

Montanari

Università di Bologna

Le ossa spezzate. Un intruso alla tavola di Carlo Magno.

Marino

Niola

Università Suor Orsola Benincasa – Napoli

Dalla diaita alle diete. Declinazioni linguistiche della tribalizzazione alimentare

Isabella

Pezzini

Università di Roma – La Sapienza

Illy e Farc. Il caffè buono

Maria Pia

Pozzato

Università di Bologna

Cucina e material engagement. Dal Talismano della felicità al food design

Sandro

Sangiorgi

Porthos Edizioni

Il vino fra natura e cultura. Conversazione con Gianfranco Marrone

Franciscu

Sedda

Università di Cagliari

Antroporceddofagia

Valeria

Siniscalchi

EHESS – Marseille​

Il gusto politico. Inclusione ed esclusione nel movimento Slow Food

Anthony

Tamburri

CUNY​ – New York

Food as Delineator in Dinner Rush: A Semiotic of Identity and Generational Difference among ‘Italians’ in America

Ugo

Volli

Università di Torino

Il senso del gusto, un problema filosofico e semiotico